Testing di videogame

Prof. Scalabrino Simone

Descrizione

Quella dei videogiochi è un’industria multimiliardaria in continua crescita. In termini di incassi, tale industria è al vertice nel campo dell’intrattenimento: già nel 2016 i ricavi dell’industria videoludica hanno superato quelli delle industrie cinematografica e musicale messe insieme. Data la complessità di tale tipologia di software, i costi e i tempi di produzione di un videogioco possono essere molto elevati.  La presenza di difetti in tali software può comportare un’esperienza negativa per l’utente finale e, di conseguenza, non solo può risultare nel fallimento di un singolo prodotto, ma può avere ripercussioni economiche molto negative per l’intera azienda che lo produce.

Questo tema di ricerca prevede la definizione e la validazione di tecniche che consentano di:

  1. estrarre ed organizzare le informazioni disponibili a partire da fonti eterogenee (video e testuali) attraverso cui i giocatori possono segnalare problemi, al fine di rendere il processo di correzione più agevole;
  2. definire ed eseguire automaticamente test su diversi aspetti funzionali e non funzionali (es: performance) di un videogioco.

Sono particolarmente rilevanti, in questo contesto, anche studi empirici volti ad approfondire le peculiarità dei processi di sviluppo di videogiochi.